Modellistica fitopatologica

3a sviluppa i modelli previsionali fitopatologici sulla base della migliore letteratura scientifica disponibile.

Si basano su dati meteorologici a scala oraria e/o giornaliera e su dati di campo inseriti dall’utente (es. fase fenologica).

Gli output del modello restituiscono informazioni sul rischio di infezione in termini di probabilità oppure una stima del periodo di incubazione e della comparsa dei sintomi.

Valutazione del rischio di diffusione di insetti.

3a ha messo a punto un modello dinamico a base fenologica parametrizzabile per coltura e per fitofago, di facile gestione.

Per ogni insetto ci potranno essere più fasi simulate a seconda degli studi di ricerca in letteratura e dalle caratteristiche dell’insetto.  I metodi di calcolo delle curve di simulazione sono diversi a seconda della coltura e del fitofago.

Vite

Plasmopara viticola (Peronospora)

Uncinola necator (Oidio)

Franklinella occidentalis (tripide occ.)

Lobesia botrana

Patata e Pomodoro

Phytophthora infestans

Myzus persicae

Ostrinia nubilalis (piralide)

Riso

Pyricularia oryzae

Diabrotica virgifera virgifera

Ostrinia nubilalis (piralide)

Melo e Pero

Venturia inaequalis

Pandemis cerasana

Ostrinia nubilalis (piralide)

Cacopsylla pyri, Cydia molesta, Cydia pomonella

Olivo

Bactrocera oleae (mosca olivo)

Prays oleae (tignola olivo)

Agrumi

Aonidiella aurantii (cocciniglia agrumi)

Pesco, Susino, Albicocco, Mandorlo, Ciliegio

Rhagoletis cerasi (mosca ciliegio)

Leucoptera malifoliella

Cydia funebrana

Anarsia lineatella, Cydia molesta, Cydia pomonella

Zucchino, Zucca, Cetriolo, Anguria, Melone

Bactrocera cucurbitae (mosca del melone)